Mongioia: essere Moscato

Uno dei migliori ristoranti al mondo “Taillevent Parigi” sceglie i vini Mongioia coi grandissimi vini di Roberto Voerzio

moscato di lusso mongioia

Dal 1981, il celebre rivista americana Wine Spectator dedica le migliori carte dei vini del pianeta La più alta onorificenza, il Grand Award, è stato assegnato nel 2016 a soli 88 ristoranti in tutto il mondo, di cui 18 ristoranti in Europa e solo 3 in Francia: Il ristorante Taillevent di Parigi quest’anno
per la 34° anno consecutivo ha ricevuto questo premio supremo Grand Award da Wine Spectator, complimenti vivissimi al Chef Sommelier Nicolas Munari. Per la prima volta nella sua lunga storia, il leggendario Taillevent anche ex 3 stelle michelin offre menù straordinario intorno al tartufo bianco d’Alba, co-autore è uno dei più grandi conoscitori della cucina italiana e piemontese in particolare: Enzo Vizzari.
Ecco le parole di Enzo Vizzari “Ebbene sì, devo riconoscerlo: sono orgogliosamente franco-piemontese.
Per chi ne volesse ulteriore prova, ecco le immagini del menu che ho messo a punto con lo chef di Taillevent Paris, Alain Solivérè per tratteggiare il mio Piemonte. Ad aiutarmi nel racconto mi sono portato i vini di due uomini che sembrano usciti da un romanzo di Pavese, Roberto Voerzio e Riccardo Bianco. Sino a metà dicembre in rue Lamennais 15, Parigi.” Ebene Sì, il Moscato d’Asti Crivella è servito in uno dei ristoranti migliori e più importanti del mondo ed è stato scelto per rappresentare il Piemonte durante 3 settimane in cui è stato possibile gustare l’eccezionale menù tartufo Bianco d’Alba Insieme con i vini piemontesi splendidi di Roberto Voerzio, tra cui un favoloso Barolo, Sarmassa 2000 e Grands Crus di Borgogna Meursault-Perrières 1993 Domaine des Comtes Lafon. E se siete a parigi potrete anche acquistare i vini Mongioia per l’asporto presso l’enoteca Le caves de Taillevent 228, rue du Faubourg
Saint-Honoré 75008 Paris aperti da lunedì al sabato dalle 10 h alle 19h30 Tél. :+33 01 45 61 14 09 www.taillevent.com